.. in tanti seguono CRV-ACR?!

Graduatoria della Giuria e POESIE x il 27°-28° Oscar e 3° 4° Super Oscar 2015-2016!

27° e 28° Ediz. - 3° e 4° Ediz. Oscar e Super Oscar "No al bullismo"! Concorso Letterario Internaz. 2a Ediz. "Personaggio dell'anno" 28a Ediz.... x le Poesie e il bando.. clicca quì: www.acraccademia.it/novità%201%20Poesia%20il%20baggese.html

Varie.. Asl di P.zza Bande Nere di Milano www.https://www.youtube.com/watch?v=Snb8fzkEKWsacraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%201.html

Risultato finale della Giuria del 23-01-2015 Presieduta: Don Gino RIGOLDI -Carmela ROZZA. Giurati: Ernesto BORTONE, Enea COSCELLI, Lidia LANDI, Attilio ZAPPATERRA, Leonardo SALLUZZI, Ketti BOSCO, Lorenzo LENZINI, Roberto BISCARDINI, Sergio Dario MERZARIO.

2°Super Oscar Internaz. NO AL BULLISMO di ACR e CRV?

1° Classificata la Scuola De Marchi-Gulli -Media classe 1 e 3 M

S. OSCAR “poesia Che penserà” voti 65 - Poetessa Stefania GALLELLI

Coppa Poesia + votata”Lettera al signor” voti 57 Poeta Marcello RESTELLI Coppa 26°Oscar Poesia “La bella Italia” voti 56 Poeta Oronzo MINNELLA -2° S.OSCAR “ La poesia “La Mia Mama” voti 55 Poeta Luigi PERFETTI

2° S.OSCAR“La poesia La mia primavera”voti 52 Poeta Francesco TUSCANO

Finalista “Anime” voti 50* della Poetessa Lorena Falci BIANCONI *non presente

26°Oscar Internaz. NO AL BULLISMO di ACR e CRV

1° Classificata la Scuola di Via VALDAGNO - Primaria classe 4 A

Finalista la Scuola di Via VALDAGNO - Primaria classe 4 B *non presente

OSCAR “La poesia“ dedicata ad un amico cieco” voti 63 Poetessa

Giovanna NASTA

Coppa Poesia + votata “nebbia” voti 61 Poetessa Gabriella BETTAZZONI

Coppa Poesia + votata “senza colpa ne pecaa”voti 56 Poeta Rodolfo D’AMICO

Coppa Poesia + votata “Giovani d’oggi” voti 54 Poeta Rocco SILVESTRI

Coppa Poesia + votata “Maggio” voti 53 Poetessa Teresa MONTALTO

Finalista “mi manchi Aniceto”50* Poetessa Maria RIZZOTTO *non presente

Finalista “Sogno.. Ernestino”50* Poetessa Francesca TONON *non presente

Finalista “Libri e Racconti”50*Poetessa Sara Santa FERRETTI *non presente

Finalista “Libro e Racconti”50*Poeta Dialettale Roberto CRESPI*non presente

Finalista “La VITA”50* Poetessa Margot PEDRABISSI *non presente

Finalista “La Casa dei Ricordi”50* Poetessa Olga Stella COMETA *non presente

Finalista “La GUERRA” 00* Poeta Giulio ACQUARONE *non presente

Finalista “ DISEGNO”50* degli Artisti Alice, Camilla e Riccardo CONSONNI *non presente

Finalista “ DISEGNO”50* degli Artisti Gaia e Aurora *non presente

DON GINO RIGOLDI.. SALUTA E RINGRAZIA... e ci spiega come dire Nò al bullismo.. GRAZIE Don Gino, al Preside Vincenzo Costanzo e alla Prof.ssa AttivaMente Paola Saquella.. alla Giuria Operativa -Lidia LANDI, Attilio ZAPPATERRA, Enea COSCELLI, Ernesto BORTONE! GUIDATI MIRABILMENTE da Ketti Concetta Bosco e da Sergio Dario Merzario. ma in particolare ai GIOVANI POETI... Tommaso SAMBATARO, Tecnocasa e Attilio ZAPPATERRA con Acr-Crv per le Coppe, gli OSCAR e le medaglie! Un GRAZIE particolare e ai VOLONTARI di ACR e CRV (SALLUZZI e LUNGHI)! Asl e Lilt! www.youtube.com/watch?v=Snb8fzkEKWs .. www.acraccademia.it/novità%201%20Poesia%20il%20baggese.html


..il tempo è.. PREZIOSO!

Mission CRV-Acr

.. svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "IL BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!”

Ciao.. Lettrice..
lettore.. ho.. hai.. visto il msg troppo tardi?... alla prossima''se ti puo'
interessare.. eccola"! Salve... da www.acraccademia.it/Il%20Milanese%20pag%201.html
e da Sergio Dario Merzario e Ketti Concetta Bosco: da noi la cultura sta di
casa! Poi se ti interessano altre notizie abbiamo di tutto e di + (i ns soci..
offrono.. in affitto.. case per vacanze al Lago.. a Civenna.. a BELLAGIO.. a
Asso, a Erba, a Canzo, a Sanremo, a Torino.. etc .. Poi ci sono le varie che
trovi su : www.acraccademia.it ..
come ad Esempio … “da Kenzo klown dj 22 anni Organizzazione eventi & Animazione
bambini ed adulti. 26 giugno." CULTURE A CONFRONTO" Piazza Cassini a
SANREMO (mercatino annuale ogni 4a domenica del mese) dedicato a: hobbisti,
benessere, vintage & gastronomia etnica. dalle 10 alle 24 spettacoli,
balli, musica del mondo. . etc. info e prenotazioni al 3280284749...
3394523017... 3402707829... 0287392826... acr-onlusdifatto@libero.it
------------------------
.. pubblicata su acr il civennese, bellagino, torino, roma, europa, sanremese,
milanese, baggese, valassinese, triangolo lariano e su f.b. "leggete e
diffondete.. ai vs contatti amici... ciao da ketti e da Rio.. www.acraccademia.it
www.acraccademia.it/Acr%20Roma%20pag%201.html

associazione@acraccademia.it www.odg.mi.it/ www.acraccademia.it/novità%201%20Poesia%20il%20baggese.html




giovedì 28 febbraio 2008

Perché meneghino? ... a pruposit!

Innanzitutto perché meneghino?
Il termine deriva dal diminutivo di Domenico, Domenichino che si trasforma prima in Menego e poi in Meneghino. Come lingua parlata dai domenici, dal latino dominici, che appartengono al Signore, per estensione dai servitori, cioè usata da chi era uso servire, dal popolo minuto, come contrapposizione al latino o lingua dotta, parlata dalla nobiltà e da quanti avessero un potere da esercitare. Un'altra ipotesi si rifà sempre al vocabolo Domenichino, ma come nome derivante dall'uso invalso presso i milanesi dell'epoca di assumere temporaneamente, per il solo giorno di Domenica, un servo che permettesse loro, così, di ostentare, nelle giornate delle visite e dei ricevimenti, una dovizia di personale, in effetti inesistente. Il dialetto a Milano e dintorni è la lingua di chi lavora, di chi è sottomesso, e non come altrove la lingua di tutti gli abitanti di una zona. Il dialetto milanese pur avendo ovviamente fondamenta latine, risente degli influssi di quanti hanno governato, imponendo de facto, se non formalmente, i loro usi e il loro linguaggio. Abbiamo quindi parole di chiara origine gallica, gotica, longobarda, francese, spagnola, austriaca oltre ad altre che sembrano nate spontaneamente non riuscendo a scoprirvi radici straniere. I vocaboli che verranno via via citati, sono del dialetto milanese, parlato a Porta Cicca (Porta Ticinese), precisazione necessaria perché come tutti i dialetti anche quello milanese si differenzia a volte, anche se di poco, da zona a zona della stessa città. Il melegnanese, è una variante del dialetto milanese, con pronuncia che risente della vicinanza con il lodigiano. Quindi occorre reintrodurre la lingua dei ns avi!