.. in tanti seguono CRV-ACR?!

Graduatoria della Giuria e POESIE x il 27°-28° Oscar e 3° 4° Super Oscar 2015-2016!

27° e 28° Ediz. - 3° e 4° Ediz. Oscar e Super Oscar "No al bullismo"! Concorso Letterario Internaz. 2a Ediz. "Personaggio dell'anno" 28a Ediz.... x le Poesie e il bando.. clicca quì: www.acraccademia.it/novità%201%20Poesia%20il%20baggese.html

Varie.. Asl di P.zza Bande Nere di Milano www.https://www.youtube.com/watch?v=Snb8fzkEKWsacraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%201.html

Risultato finale della Giuria del 23-01-2015 Presieduta: Don Gino RIGOLDI -Carmela ROZZA. Giurati: Ernesto BORTONE, Enea COSCELLI, Lidia LANDI, Attilio ZAPPATERRA, Leonardo SALLUZZI, Ketti BOSCO, Lorenzo LENZINI, Roberto BISCARDINI, Sergio Dario MERZARIO.

2°Super Oscar Internaz. NO AL BULLISMO di ACR e CRV?

1° Classificata la Scuola De Marchi-Gulli -Media classe 1 e 3 M

S. OSCAR “poesia Che penserà” voti 65 - Poetessa Stefania GALLELLI

Coppa Poesia + votata”Lettera al signor” voti 57 Poeta Marcello RESTELLI Coppa 26°Oscar Poesia “La bella Italia” voti 56 Poeta Oronzo MINNELLA -2° S.OSCAR “ La poesia “La Mia Mama” voti 55 Poeta Luigi PERFETTI

2° S.OSCAR“La poesia La mia primavera”voti 52 Poeta Francesco TUSCANO

Finalista “Anime” voti 50* della Poetessa Lorena Falci BIANCONI *non presente

26°Oscar Internaz. NO AL BULLISMO di ACR e CRV

1° Classificata la Scuola di Via VALDAGNO - Primaria classe 4 A

Finalista la Scuola di Via VALDAGNO - Primaria classe 4 B *non presente

OSCAR “La poesia“ dedicata ad un amico cieco” voti 63 Poetessa

Giovanna NASTA

Coppa Poesia + votata “nebbia” voti 61 Poetessa Gabriella BETTAZZONI

Coppa Poesia + votata “senza colpa ne pecaa”voti 56 Poeta Rodolfo D’AMICO

Coppa Poesia + votata “Giovani d’oggi” voti 54 Poeta Rocco SILVESTRI

Coppa Poesia + votata “Maggio” voti 53 Poetessa Teresa MONTALTO

Finalista “mi manchi Aniceto”50* Poetessa Maria RIZZOTTO *non presente

Finalista “Sogno.. Ernestino”50* Poetessa Francesca TONON *non presente

Finalista “Libri e Racconti”50*Poetessa Sara Santa FERRETTI *non presente

Finalista “Libro e Racconti”50*Poeta Dialettale Roberto CRESPI*non presente

Finalista “La VITA”50* Poetessa Margot PEDRABISSI *non presente

Finalista “La Casa dei Ricordi”50* Poetessa Olga Stella COMETA *non presente

Finalista “La GUERRA” 00* Poeta Giulio ACQUARONE *non presente

Finalista “ DISEGNO”50* degli Artisti Alice, Camilla e Riccardo CONSONNI *non presente

Finalista “ DISEGNO”50* degli Artisti Gaia e Aurora *non presente

DON GINO RIGOLDI.. SALUTA E RINGRAZIA... e ci spiega come dire Nò al bullismo.. GRAZIE Don Gino, al Preside Vincenzo Costanzo e alla Prof.ssa AttivaMente Paola Saquella.. alla Giuria Operativa -Lidia LANDI, Attilio ZAPPATERRA, Enea COSCELLI, Ernesto BORTONE! GUIDATI MIRABILMENTE da Ketti Concetta Bosco e da Sergio Dario Merzario. ma in particolare ai GIOVANI POETI... Tommaso SAMBATARO, Tecnocasa e Attilio ZAPPATERRA con Acr-Crv per le Coppe, gli OSCAR e le medaglie! Un GRAZIE particolare e ai VOLONTARI di ACR e CRV (SALLUZZI e LUNGHI)! Asl e Lilt! www.youtube.com/watch?v=Snb8fzkEKWs .. www.acraccademia.it/novità%201%20Poesia%20il%20baggese.html


..il tempo è.. PREZIOSO!

Mission CRV-Acr

.. svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "IL BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!”

Ciao.. Lettrice..
lettore.. ho.. hai.. visto il msg troppo tardi?... alla prossima''se ti puo'
interessare.. eccola"! Salve... da www.acraccademia.it/Il%20Milanese%20pag%201.html
e da Sergio Dario Merzario e Ketti Concetta Bosco: da noi la cultura sta di
casa! Poi se ti interessano altre notizie abbiamo di tutto e di + (i ns soci..
offrono.. in affitto.. case per vacanze al Lago.. a Civenna.. a BELLAGIO.. a
Asso, a Erba, a Canzo, a Sanremo, a Torino.. etc .. Poi ci sono le varie che
trovi su : www.acraccademia.it ..
come ad Esempio … “da Kenzo klown dj 22 anni Organizzazione eventi & Animazione
bambini ed adulti. 26 giugno." CULTURE A CONFRONTO" Piazza Cassini a
SANREMO (mercatino annuale ogni 4a domenica del mese) dedicato a: hobbisti,
benessere, vintage & gastronomia etnica. dalle 10 alle 24 spettacoli,
balli, musica del mondo. . etc. info e prenotazioni al 3280284749...
3394523017... 3402707829... 0287392826... acr-onlusdifatto@libero.it
------------------------
.. pubblicata su acr il civennese, bellagino, torino, roma, europa, sanremese,
milanese, baggese, valassinese, triangolo lariano e su f.b. "leggete e
diffondete.. ai vs contatti amici... ciao da ketti e da Rio.. www.acraccademia.it
www.acraccademia.it/Acr%20Roma%20pag%201.html

associazione@acraccademia.it www.odg.mi.it/ www.acraccademia.it/novità%201%20Poesia%20il%20baggese.html




lunedì 15 dicembre 2008

ADESIONE X IL 2009 ALL'ACR IL MILANESE E IL SANREMESE!

ACR IL MILANESE, CLUB TURATI, ACR/CRV e ACCADEMIA
20152 Milano-Via delle Forze Armate, 249-Tel. 0287392826 Fax 029980500
Chiedo poter aderire all’Associazione e di ricevere le comunicazioni relative alle attività dell'Associazione Culturale e Ricreativa Accademia per il Tempo Libero al seguente indirizzo:
*Nome ___________________________ *Cognome_______________________________
*Indirizzo _________________________________________________________________________
*Cap ______________ *Città__________________________________________________
*Telefono ____________________________ e-mail________________________________
*C.F. ......................................... Genere di attività preferita
Attività per l'infanzia Fumetto Cinema Mostre Conferenze Musica
Corsi di informatica P.C. (Base) Corsi di informatica P.C. (P.E. e Internet)
Corsi per il tempo libero Presentazione di libri Danza Teatro Fotografia Altro
Ballo liscio e di Gruppo Ballo latino/americano Yoga meditativo

Si prega di lasciare questa scheda agli addetti presso ACR o ai loro rappresentanti oppure di spedirla a:
ACR IL MILANESE e Accademia – U. A. C. - Via delle Forze Armate - 20152 Mi.
ACR IL SANREMESE e Accademia - U. A. C. - Via Palma,105 –10138 SREMO
ACR IL VALLASSINESE e Accademia - U. A. C. – P.zza Ratti,4 –22033 ASSO
*=dati obbligatori! Informativa
Si informa ai sensi dell'Art.13 del D.Lgs. n.196/2003, che:
1. I dati forniti verranno trattati per finalità di gestione amministrativa;
2. Il conferimento dei dati contrassegnati con l'asterisco (*) è obbligatorio ai fini dell'inserimento nell'elenco di distribuzione e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati comporterà l'esclusione, mentre il mancato conferimento degli altri dati non è pregiudizievole;
3. I dati, previo consenso, potranno essere trattati per inviarLe (via e-mail, fax o a mezzo posta) comunicazioni sociali e delle iniziative culturali e di formazione da noi organizzate o patrocinate; 4. I dati verranno trattati con modalità cartacea e informatizzata;
5. I dati potranno essere comunicati ad altri soggetti incaricati: società e/o associazioni terze per distribuire e spedire comunicazioni e/o pubblicazioni.
Le ricordiamo, infine, che in qualunque momento potrà esercitare i diritti di cui all'Art.7 del D.Lgs. 196/03 contattando il titolare del trattamento: ACR Accademia, con sede in Via delle Forze Armate, 249/d 20152 Milano, tramite fax al n° 02 4654747 o e-mail all'indirizzo: sergio.merzario@acraccademia.it info@acraccademia.it associazione@acraccademia.it
Consenso
Letta l'informativa: acconsente al trattamento dei Suoi dati personali per l'invio (via e-mail, fax o a mezzo posta) di comunicazioni sociali e iniziative future organizzate da ACR Accademia.
Data________________ Firma_____________________________________

DELIBERA del C.Direttivo

Data________________ Firma_____________________________________

sabato 25 ottobre 2008

UNA FIACCOLA NEL CUORE

UNA FIACCOLA NEL CUORE

Eccomi sul treno, per la settima volta alla stessa meta, Lourdes. Quando salgo sul tremo mi coglie la stessa sensazione, quella di essere già arrivata, perché la meta è già li, nei cuori della gente, che ha l’espressione di chi non vede l’ora di arrivare; pellegrini, ammalati e volontari, disposti a fare quasi trenta ore di viaggio per arrivare da Lei.
Tra i volti di chi già conosco e quelli di chi ancora deve diventare amico, mi sento a casa e la tristezza dei giorni passati lascia posto alla gioia nel riscoprire che tutti li mi vogliono bene
Durante il viaggio penso ai nuovi incontri che la Madonna mi avrà riservato questa volta, perché è sempre stata così, ogni anno ogni volta che vado da Lei, incontro persone stupende a cui volere bene.
La prima giornata di questo pellegrinaggio trascorre quasi tutta in treno, e arrivati al Salus si hanno giusto le forze per arrivare in stanza , farsi una doccia e andare a dormire.
Il giorno comincia presto, 6.30 la sveglia, e la colazione, poi via x le varie funzioni della giornata.
Finalmente arrivo alla grotta e saluto Maria e anche quest’anno dico il mio “eccomi”, e porto a lei una preghiera, per tutti quelli che me l’hanno chiesta in questo pellegrinaggio, porto le mie pene, la mia amarezza per le delusioni ricevute dagli amici ultimamente.. e percepisco che lei mi è vicina, mi ascolta, sento quasi la sua mano sulla spalla, come a dire : - Ho capito-
Riparto serena, e arriva l’ora di cena, è qui che incontro la prima persona speciale di quest’anno: Don Lindo, 50 anni di missioni nel centro America, ora costretto a tornare in Italia per il diabete e un cancro, in carrozzina perché il diabete gli ha portato via un piede, u n cerotto sul naso per non fare vedere che gliene manca un pezzo, ma una luce negli occhi speciale,e una frase che mi colpisce – Appena mi riprendo, torno in missione- ; dentro di me penso,che è una grande persona, e che allora anche io posso realizzare la mia missione, il mio sogno.
Arriva poi il momento tanto atteso del flambeau, alla sera,alle 21; quest’anno so che sarà un po’ diverso, non c’è Renza, l’amica che di solito ogni anno spinge la mia carrozzina in quell’occasione, mi ha appena mandato un messaggio e allora le dedico la prima preghiera della serata.
Poi piano piano le fiaccole si accendono, e mi viene spontaneo cominciare a riflettere guardando questa piccola fiammella, e penso, che grazie a una prima persona che la accende, poi si possono accendere anche le altre, proprio come l’amore, perché l’amore è contagioso, se uno ama, porta anche le persone intorno a se ad amare,
Poi guardo la fiammella che trema e che vacilla, ma che però non si spegne mai, come la nostra speranza, che a volte è flebile, ma quando sembra che stia per spegnersi, si riaccende con più forza;e appena sento un po’ di freddo, avvicino la fiamma al mio viso e ne sento il calore, e penso, che una piccola fiamma può fare anche questo, riscaldare il nostro cuore ma anche il nostro fisico. E una volta riscaldati noi, possiamo trasmettere il nostro calore a tutto il mondo, creando così delle piccole fiammelle, che si propagheranno in tutto il mondo.
Questa riflessione mi prende talmente, che il rosario è quasi finito e mi ha accompagnato per un’ora con la sua dolce melodia.
Concludo con una preghiera
O Maria, fa che la fiamma del tuo amore, risieda nel mio cuore per sempre, e nei momenti bui fa che essa mi faccia Luce, fa che illumini il mio cammino e riscaldi il mio cuore.
Grazie.
E con questi pensieri vado a messa alla grotta, e li piango e ringrazio Lei, che risplende nella notte.
Passano i giorni e arriva un’altra sorpresa, alla funzione dedicata ai volontari e le volontarie del primo anno, una mano dolce e calda mi prende la sua…Claudio, non so perché, ma non riesco a lasciare questa mano, per 10 minuti, sento un qualcosa di inspiegabile, qualcosa di più forte, di trascendentale, che non mi permette di lasciarla.
Sento che è l’inizio di una nuova amicizia, speciale, sento che saremo amici per sempre e che forse mi farà un po’ da papà. Un altro dono speciale di questo pellegrinaggio.
Il terzo è quando sento alla messa internazionale, una domma che sta spingendo una carrozzina, dire al mio accompagnatore “ sono malata di cancro”, una lacrima scende e arriva fino alle mie labbra, la sento salata, guardo lei e le dico “complimenti” . E li capisco, che il volontariato si può fare sempre ,anche con una malattia, quella è la strada vera, anche se è la più faticosa, voglio che questo sia il mio cammino.
Capisco che a volte, dare non vuol dire dare solo materialmente, non vuol dire dare denaro, vuol dire dare se stessi con le proprie malattie e proprie miserie.
Si conclude qui il pellegrinaggio, riparto piu forte, e con qualche esperienza in più.
Sul treno nel viaggio di ritorno ripenso a quello che ho vissuto, a quello che ho lasciato a Lourdes e quello che ho portato con me, penso alla grotta liscia, ho poggiato le mie sofferenze e le sofferenze di i chi portavo nel cuore, sulla grotta resa liscia da milioni di mani sofferenti, penso che a Lei ho affidato il libro del Filo con scritto il mio sogno e allora Lei sicuramente lo leggerà.
E quando scendo dal treno trovo mia mamma, il suo abbraccio, dopo più di un anno e mezzo, dentro al mio cuore ringrazio la Madonna e chiedo a lei la forza di perdonarla, Le chiedo di perdonare me per i miei sbagli e di perdonare chi vive nel materialismo e non ha la forza di provare le emozioni che ho provato in questi giorni.
__________

mercoledì 22 ottobre 2008

IL MILANESE!


www.ilmilanese.it
Invia i tò penser, i tò emozion (anca in italian o ne la lengua che te par) "BANDO DI CONCORSO DI POESIA/LIBRI E DISEGNO/PITTURA "2008/2009"

L'Acr IL MILANESE e Accademia - UNIVERSITA' del LAVORO per migliorare la VITA, in collaborazione (richiesta) con l'Unicef e il Filo Creativo di Flavia, la Biblioteca di Baggio, il Club F. Turati di Civenna e del Triangolo Lariano, il Liceo Cassini, il Circolo Artistico di Sanremo, dell'ACR/CRV e ACR IL MILANESE a Milano, Como e Sanremo (con il coinvolgimento delle Biblioteche e i Comuni di Milano, Roma, Como e Imperia e le Regioni: Lazio, Lombardia e Liguria). Con il patrocinio del COMUNE DI MILANO, dell'UNICEF, della Prov. Di IMPERIA, di Como, di Milano, di Torino e di Roma;> Organizza> IL XX° CONCORSO POPOLARE DI POESIA/LIBRI E DISEGNO/PITTURA OSCAR INTERNAZIONALE "IL BAGGESE-TROFEO LOMBARDO-LIGURE" IN DIALETTO, LINGUA , ELABORATI VARI, SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE, GIOVANI E MENO GIOVANI.> La partecipazione a questo concorso avviene inviando o consegnando all'ACR IL MILANESE e ACR ACCADEMIA e ai suoi delegati, una o più poesie, o elaborati vari (con un massimo di 5 x ogni sezione) in 4 copie, predisposte in fascicoli, per le poesie (di cui solo la prima copia, dovrà contenere i seguenti dati: Nome, Cognome e Indirizzo, Curriculum e Foto, e una accompagnatoria con gli stessi dati per gli elaborati (Qualora si desiderassero + copie dell'Antologia occorre prenotarle e altresì se si vogliono altre poesie o opere, oltre alle vincenti si è pregati di versare € 5,00 per ogni poesia o opera aggiuntiva) della Poetessa o del Poeta partecipante, che firmerà anche per la legge sulla privacy). Indirizzo per la spedizione delle opere poetiche: CCR IL BAGGESE Casella Postale 14148 - Milano; ACR IL SANREMESE Via Palma,105 Sanremo (IM), Club Turati di Civenna e del Triangolo Lariano ASSO (CO); CRV/ACR P.zza Ratti, 4 - ASSO 22033 (CO); ACR ACCADEMIA Via delle Forze Armate, 249 -Cap. 20152-Milano . Termine della consegna 21 NOVEMBRE 2008 per Milano e 31 GENNAIO 2009 per tutte le altre località. Le SCUOLE, DISABILI, DISAGIATI, GIOVANI CON MENO DI 18 ANNI E MENO GIOVANI OLTRE I 65,manterranno alcune agevolazioni a discrezione dell'Organizzazione. I giovani e i meno giovani devono versare 6 euro il primo elaborato e 4 euro ogni altro. Verrà premiato un solo elaborato/poesia per ogni concorrente in ogni sezione e sono 3 (Es: dall' 1° al 3° premio sez. Dialettale, Prosa e in Lingua, la poesia o l'opera con il voto più alto; Menzione d'Onore, la poesia o l'opera con il voto più alto; Segnalazione della Giuria, la poesia o l'opera con il voto più alto).
Premi:
Oscar Internazionale della Poesia/libri e disegno/pittura 1° 2° e 3° Classificato in prosa, dialetto e lingua,: Coppa, Diploma e Medaglia (Libro o ant. Poetica)
Una o più poesie/opera con Menzioni d'Onore. Una o più poesie/opera con Segnalazioni della Giuria. Una o più poesie con Menzioni e Segnalazioni Speciali. La Giuria sarà composta da noti e importanti personaggi, nazionali, lombardi e liguri -Sarà inappellabile e INSINDACABILE, (la GIURIA NDR). > > > La PREMIAZIONE SI TERRA' A MILANO IL 7 DICEMBRE 2008 "SANT'AMBROGIO" al Teatro A. CHIESA di Via San Cristoforo,1 MILANO e a SANREMO 14 febbraio 2009 con l'UNICEF e ROMA e COMO (se ci saranno sufficenti partecipanti) nella primavera/estate del 2009. La data e il luogo ai partecipanti verrà comunicata, se risulteranno il regola con il presente bando. (Tutta la documentazione del 19° CONCORSO E' A DISPOSIZIONE DEI PARTECIPANTI SUL SITO INTERNET www.acraccademia.it )
" ACR ACCADEMIA /UNIVERSITA' del Lavoro per migliorare la VITA"
Dario Sergio Merzario

http://oscarinternazdellapoesia.blogspot.com/

giovedì 2 ottobre 2008

Sportello SALUTE.. Visita il Sito di ACR UNIVERSITA' e CLUB F. TURATI...con FLAVIA DEL FILO CREATIVO..SE PUOI .. lavora con il suo FORUM!

http://worldtv.com/telebaggio/editor

http://clubfturati.blogspot.com/



Brava...
Ok, hai perfettamente ragione, però tieni conto che è un tuo Socio fondatore e ha le mani in pasta su tutto e poi .. il bene non può cessare a comando... dai tempo al tempo!
Poi vedo per il forum.. appena trovo tempo.. tu intanto inserisci i ns link.
Un bacione!
x acr Sergio Merzario


... di solito racconto le mie esperienze che vivo quando aiuto gli ammalati o incontro qualche persona che mi ispira. ora metto l'iniziativa nel forum , mettila anche tu che qlcuno di milano c'è e magari è interessato. presentati nel mio forum, ora siamo in 34.
magari salta fuori qlcosa di carino.
sai a me spiace x il fratellino e sua moglie, ma nn posso lavorare con una persona che nn ha voglia d lavorare e sta alle spalle di una onlus... o no?
e in piu poi mi da della ladra se spariscono i soldi perche ho prestato 100 euro a walter,mi ha fatto male, io lo difendevo perche gli volevo bene...
Date: Fri, 3 Oct 2008 01:47:21 +0200> Subject: RE: From:
oceano-rio@libero.it
To:
flavy2@hotmail.com
Certamente..e sarà un piacere ricerlo.. publicizza l'iniziativa, che poi vieni a Milano il 7 dic alla premiazione. baci
www.acraccademia.it
http://acrkim.blogspot.com/
" TI POSSO MANDARE UN MIO SCRITTO IN PROSA?"
DEVI!..
oceano-rio@libero.it
To:
flavy2@hotmail.com
Con preghiera di consegnarla AI TUOI COLLABORATORI!Grazie e tanti cari saluti.

" "BANDO DI CONCORSO DI POESIA/LIBRI E DISEGNO/PITTURA "2008/2009"

L'Acr IL MILANESE e Accademia - UNIVERSITA' del LAVORO per migliorare la VITA, in collaborazione (richiesta) con l'Unicef e il Filo Creativo di Flavia, la Biblioteca di Baggio, il Club F. Turati di Civenna e del Triangolo Lariano, il Liceo Cassini, il Circolo Artistico di Sanremo, dell'ACR/CRV e ACR IL MILANESE a Milano, Como e Sanremo (con il coinvolgimento delle Biblioteche e i Comuni di Milano, Roma, Como e Imperia e le Regioni: Lazio, Lombardia e Liguria). Con il patrocinio del COMUNE DI MILANO, dell'UNICEF, della Prov. Di IMPERIA, di Como, di Milano, di Torino e di Roma;> Organizza> IL XX° CONCORSO POPOLARE DI POESIA/LIBRI E DISEGNO/PITTURA OSCAR INTERNAZIONALE "IL BAGGESE-TROFEO LOMBARDO-LIGURE" IN DIALETTO, LINGUA , ELABORATI VARI, SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE, GIOVANI E MENO GIOVANI.> La partecipazione a questo concorso avviene inviando o consegnando all'ACR IL MILANESE e ACR ACCADEMIA e ai suoi delegati, una o più poesie, o elaborati vari (con un massimo di 5 x ogni sezione) in 4 copie, predisposte in fascicoli, per le poesie (di cui solo la prima copia, dovrà contenere i seguenti dati: Nome, Cognome e Indirizzo, Curriculum e Foto, e una accompagnatoria con gli stessi dati per gli elaborati (Qualora si desiderassero + copie dell'Antologia occorre prenotarle e altresì se si vogliono altre poesie o opere, oltre alle vincenti si è pregati di versare € 5,00 per ogni poesia o opera aggiuntiva) della Poetessa o del Poeta partecipante, che firmerà anche per la legge sulla privacy). Indirizzo per la spedizione delle opere poetiche: CCR IL BAGGESE Casella Postale 14148 - Milano; ACR IL SANREMESE Via Palma,105 Sanremo (IM), Club Turati di Civenna e del Triangolo Lariano ASSO (CO); CRV/ACR P.zza Ratti, 4 - ASSO 22033 (CO); ACR ACCADEMIA Via delle Forze Armate, 249 -Cap. 20152-Milano . Termine della consegna 21 NOVEMBRE 2008 per Milano e 31 GENNAIO 2009 per tutte le altre località. Le SCUOLE, DISABILI, DISAGIATI, GIOVANI CON MENO DI 18 ANNI E MENO GIOVANI OLTRE I 65,manterranno alcune agevolazioni a discrezione dell'Organizzazione. I giovani e i meno giovani devono versare 6 euro il primo elaborato e 4 euro ogni altro. Verrà premiato un solo elaborato/poesia per ogni concorrente in ogni sezione e sono 3 (Es: dall' 1° al 3° premio sez. Dialettale, Prosa e in Lingua, la poesia o l'opera con il voto più alto; Menzione d'Onore, la poesia o l'opera con il voto più alto; Segnalazione della Giuria, la poesia o l'opera con il voto più alto).
Premi:
Oscar Internazionale della Poesia/libri e disegno/pittura 1° 2° e 3° Classificato in prosa, dialetto e lingua,: Coppa, Diploma e Medaglia (Libro o ant. Poetica)
Una o più poesie/opera con Menzioni d'Onore. Una o più poesie/opera con Segnalazioni della Giuria. Una o più poesie con Menzioni e Segnalazioni Speciali. La Giuria sarà composta da noti e importanti personaggi, nazionali, lombardi e liguri -Sarà inappellabile e INSINDACABILE, (la GIURIA NDR). > > > La PREMIAZIONE SI TERRA' A MILANO IN NOVEMBRE/DICEMBRE 2008 e a SANREMO 14 febbraio 2009 con l'UNICEF e ROMA e COMO (se ci saranno sufficenti partecipanti) nella primavera/estate del 2009. La data e il luogo ai partecipanti verrà comunicata, se risulteranno il regola con il presente bando. (Tutta la documentazione del 19° CONCORSO E' A DISPOSIZIONE DEI PARTECIPANTI SUL SITO INTERNET www.acraccademia.it )
" ACR ACCADEMIA /UNIVERSITA' del Lavoro per migliorare la VITA"
Dario Sergio Merzario
sergio.merzario@acraccademia.it
oceano-r@libero.it info@acraccademia.it
http://oscarinternazdellapoesia.blogspot.com/

SPORTELLO SALUTE A MILANO!

Milano, ottobre 2008 – Milanesi soddisfatti o no dei servizi sanitari? Dal 17/11/2008 i cittadini potranno dire la loro su questo argomento grazie a al progetto “Antenna Salute” approvato dalla Giunta di Palazzo Marino e che sarà realizzato con la collaborazione della Cooperativa A&I- Società cooperativa sociale accoglienza e integrazione. L’iniziativa, fortemente voluta dall’Assessore alla salute Giampaolo Landi di Chiavenna, è volta a promuovere e tutelare il benessere psico-fisico complessivo di tutte le fasce della popolazione. Si tratta di un vero e proprio centro di ascolto telefonico aperto dal lunedì al venerdì e finalizzato alla gestione e al monitoraggio del corretto ed efficace utilizzo dei servizi sanitari erogati sul territorio cittadino. Lo sportello diventerà dunque un elemento propositivo per la soluzione di problemi vari in una logica di cooperazione tra Istituzioni che operano per la salute dei cittadini. “Ritengo questo progetto una risposta concreta e immediata alle esigenze dei milanesi – ha detto l’assessore Landi - perché si propone di avvicinare Istituzioni e cittadini per una migliore fruizione, anche in senso qualitativo, dei servizi offerti sul territorio. Il cittadino, attraverso lo Sportello Ascolto - ha aggiunto l’assessore alla Salute - potrà evidenziare le anomalie e le difficoltà nell’utilizzo dei servizi sanitari oltre che essere assistito nel labirinto dei percorsi curativi, con particolare attenzione alle fasce più deboli”. La società cooperativa che erogherà il servizio dispone del personale qualificato per la gestione del centralino e di esperti nell’analisi di tutte le manifestazione di disagio. Provvederà a recepire la voce dell’utenza, raccogliendo in tempo reale commenti e segnalazioni sui servizi offerti consentendo all’Assessorato alla Salute di raccogliere e smistare alle sedi competenti le comunicazioni riportate. Inoltre periodicamente verrà stilato un report sulle segnalazioni raccolte che consentirà, all’Assessorato e alle altre autorità competenti, di pianificare e realizzare eventuali azioni correttive per migliorare la risposta alle aspettative dell’utenza. Il lavoro sarà supervisionato da una “cabina di regia” istituita in collaborazione con l’Assessorato alla Sanità della Regione Lombardia. Lo sportello sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.30.
www.acraccademia.it

martedì 30 settembre 2008

RIDIAMO FIATO a..."CCR IL BAGGESE "!



La foto che pubblichiamo si riferisce al Libro RICORDI BAGGESI 1° di Miriama FAGNANI che riprendeva parecchi articoli della stessa autrice, pubblicati da 1986 al 1996 sul GIORNALE di Baggio IL BAGGESE.. Ora il libro è esaurito e la Zona non vuole ristamparlo.. i Cittadini che lo volessero leggere sono pregati di ri..chiederlo in C. di Zona 7-Milamo.. capito mi hai?
www.acraccademia.it

domenica 28 settembre 2008

DA ACR che ha un protocollo d'intesa con UNICEF riceviamo e pubblichiamo!

.. A SANREMO ABBIAMO CONOSCIUTO QUESTA SIMPATICA SIGNORA, FARALDI, VOLONTARIA DELLA CROCE ROSSA ITALIANA. eccola nella Foto..!


foto con la Presidente dell'UNICEF Colomba Tirari e la Vice-Presidente BOSCO Ketti Concetta..nella splendida sede del punto d'Incontro UNICEF a Bordighera!

... una collaborazione fattiva sia con UNICEF .. che con C.R.I. Liguri.. italiani ed europei..

.. facciamo tante attività per aiutare i bambini.. sia a Milano che a Roma, a Como, a Roma e a Sanremo .. che in Lombardia, Piemonte, Lazio e Liguria..

GIARDINO DELLE CROCEROSSINE.

IL SINDACO DI MILANO, MORATTI:
“UNO SPAZIO PER RICORDARE DONNE DI CORAGGIO DA CENTO ANNI
AL SERVIZIO DEL PROSSIMO”
Milano, ottobre 2008 - “Un’intitolazione che ci rende orgogliosi: il Giardino delle Crocerossine. Si tratta di uno spazio di tranquillità, che evoca il conforto offerto dal Corpo delle Infermiere Volontarie, nel corso di un secolo travagliato, ai combattenti in Italia e nel mondo”. Il Sindaco Letizia Moratti ha partecipato questa mattina alla cerimonia di intitolazione del giardino di via del Cardellino alle Crocerossine.A 100 anni dalla fondazione del Corpo, l’amministrazione comunale ha voluto rendere omaggio alle Crocerossine, la cui avventura italiana partì proprio da Milano nel 1906, quando venne inaugurato il primo corso per volontarie, per iniziativa di donne come Sita Meyer Camperio, Rosa De Marchi e Matilde Visconti di Modrone.“Un secolo. Cento anni in cui la grande storia europea segnata da due guerre mondiali si è intrecciata con quella delle Crocerossine: donne piene di coraggio, che non hanno subìto gli eventi ma hanno voluto scrivere la loro pagina di amore nel libro della storia – ha spiegato Letizia Moratti - Donne che a testa alta hanno offerto braccia e cuori a scenari di morte, di lutto, di devastazione. Donne che hanno colto e interpretato la misura più alta e vera della femminilità: tutelare la vita”. Il Sindaco ha poi ricordato Cristina Luinetti, crocerossina lombarda di 22 anni uccisa a Mogadiscio nel 1993. “Nel suo testamento – ha ricordato Letizia Moratti dedicandole il giardino – aveva scritto: “In caso di mia morte seppellitemi in alta uniforme da infermiera volontaria della Croce Rossa Italiana”.Presente alla cerimonia anche Mila Brachetti Peretti, Ispettrice Nazionale del Corpo delle Infermiere Volontarie CRI.
“Grazie per aver portato in questo giardino le volontarie della CRI che da 100 anni lavorano strenuamente al fianco delle forze armate – ha detto Brachetti Peretti - . Oggi è necessario reclutare forze nuove e invito tutti ad aiutarci a spiegare, soprattutto ai giovani, chi siamo e cosa facciamo noi volontarie specializzate”.

WWW.ACRACCADEMIA.IT


fai la tua pubblicita'..
FATTI CONOSCERE DA TUTTI!
1 pagina 2 colonne cm. 21 x 23,5 cm. 13,4 x 28,5€ 415,00 + iva € 83,00 € 310,00 + iva € 62,00
1/2 pagina 1 colonnacm. 21 x 14 cm. 7,2 x 28,5€ 210,00 + iva € 42,00 € 130,00 + iva € 26,00
MIGLIOR OFFERTA! PICCOLA PUBBLICITA'Solo in b/n 8 moduli in orizzontale e sulla base cm. 18,5 x 12,8 di contratti per € 130,00 + iva € 26,00almeno 10/11 uscite.
4 moduli 8 moduli in verticalecm. 9 x 12,7 cm. 9 x 26,2€ 52,00 + iva € 10,40 € 130,00 + iva € 26,00
2 moduli 1 modulo cm. 9 x 6 cm. 4,3 x 6€ 26,00 + iva € 5,20 € 11,00 + iva € 2,20
"
http://www.acraccademia.it/

mercoledì 17 settembre 2008

BENVENUTI nel sito di ACR .. ultimissime.. BANDO Oscar Internazionale della Poesia dialettale! "2008/2009-Premio Internazionale della Poesia...


BENVENUTI nel sito di ACR .. ultimissime.. BANDO Oscar Internazionale della Poesia dialettale! "2008/2009-Premio Internazionale della Poesia...



BENVENUTI nel sito di ACR www.ilmilanese.it .. ultimissime.. BANDO Oscar Internazionale della Poesia dialettale! "2008/2009-Oscar Premio Internazionale della Poesia dialettale!" L'Acr IL MILANESE e Accademia - UNIVERSITA' del LAVORO per migliorare la VITA, in collaborazione (richiesta) con la Zona 7 del Comune di Milano, il Club F. Turati di Civenna e del T. L., dell'ACR/CRV e ACR IL MILANESE a Milano, Roma, Como e Sanremo (con il coinvolgimento delle Biblioteche e i Comuni di Milano, Roma, Como e Imperia); Organizza IL XX° CONCORSO POPOLARE DI POESIA "IL BAGGESE-TROFEO LOMBARDO-LIGURE/OSCAR INTERNAZ." IN DIALETTO, LINGUA E PROSA. La partecipazione a questo concorso avviene inviando o consegnando all'ACR IL MILANESE e ACR ACCADEMIA o ai suoi delegati, una o più poesie, in 4 copie, predisposte in fascicoli (di cui solo la prima copia, dovrà contenere i seguenti dati: Nome, Cognome e Indirizzo, Curriculum e Foto della Poetessa o del Poeta partecipante, che firmerà anche per la legge sulla privacy). Occorre versare € 6,00 per la prima poesia e € 4,00 per ogni altra poesia o opera aggiuntiva. Qualora si desiderassero + copie dell'Antologia occorre versare ulteriori 5 euro per ogni libro in più. Indirizzo per la spedizione delle opere poetiche: CCR IL BAGGESE/IL MILANESE - OSCAR INTERNAZ.LE DELLA POESIA DIALETTALE Casella Postale 14148 (segue sul post successivo) Il Presidente di ACR ACCADEMIA /UNIVERSITA' del Lavoro per migliorare la VITA .."se puoi risparmiare un € fallo, ma non risparmiare sulla cultura.. moriresti ignorante,, ... oceano-rio@libero.it "
www.acraccademia.it

mercoledì 30 luglio 2008

Ai LETTORI e AI Soci/e di ACR .. visitate il Sito e i Blog:

Visita il TUO Sito..a cura di ACR ACCADEMIA.. Versione definitiva di venerdì 1 agosto 2008..!
OSCAR INTERNAZIONALE DI POESIA e...
20° Trofeo Lombardo Ligure" il baggese" "BANDO DI CONCORSO DI POESIA "2008/2009"L'Acr IL MILANESE e Accademia - UNIVERSITA' del LAVORO per migliorare la VITA, in collaborazione (richiesta) con la Zona 7 del Comune di Milano, la Biblioteca di Baggio, il Club F. Turati di Civenna e del Triangolo Lariano, il Liceo Cassini, il Circolo Artistico di Sanremo, dell'ACR/CRV e ACR IL MILANESE a Milano, Como e Sanremo (con il coinvolgimento delle Biblioteche e i Comuni di Milano, Roma, Como e Imperia e le Regioni: Lazio, Lombardia e Liguria). Con il patrocinio del COMUNE DI MILANO, dell'UNICEF, della Prov. Di IMPERIA e di Como;Organizza IL XX° CONCORSO POPOLARE DI POESIA "IL BAGGESE-TROFEO LOMBARDO-LIGURE" IN DIALETTO, LINGUA , SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE, GIOVANI E MENO GIOVANI.La partecipazione a questo concorso avviene inviando o consegnando all'ACR IL MILANESE e ACR ACCADEMIA e ai suoi delegati, una o più poesie, (con un massimo di 5 x ogni sezione-sono 3) in 4 copie, predisposte in fascicoli (di cui solo la prima copia, dovrà contenere i seguenti dati: Nome, Cognome e Indirizzo, rec. telefonico e/o mail, Curriculum e Foto (Qualora si desiderassero + copie dell'Antologia occorre prenotarle e altresì se si vogliono altre poesie o opere, oltre alle vincenti si è pregati di versare € 5,00 per ogni poesia o opera aggiuntiva) della Poetessa o del Poeta partecipante, che firmerà anche per la legge sulla privacy). Indirizzo per la spedizione delle opere poetiche: CCR IL BAGGESE Casella Postale 14148 - Milano; ACR IL SANREMESE Via Palma,105 Sanremo (IM), Club Turati di Civenna e del Triangolo Lariano ASSO (CO); CRV/ACR P.za Ratti, 4 - ASSO 22033 (CO); ACR ACCADEMIA Via delle Forze Armate, 249 - Cap. 20152-Milano . Termine della consegna 31 OTTOBRE 2008. Le SCUOLE, DISABILI, DISAGIATI, GIOVANI CON MENO DI 18 ANNI E MENO GIOVANI OLTRE I 65, manterranno alcune agevolazioni a discrezione dell'Organizzazione. I giovani e i meno giovani devono TUTTI versare, 6 euro x la 1a poesia e 4 euro ogni altra (c/c/p 24177206 intestato a: Oscar Int. Trofeo ll. il baggese). Verrà premiata una sola poesia per ogni concorrente in ogni sezione e sono 3 (Es: dall' 1° al 3° premio sez. Dialettale, Prosa e in Lingua, la poesia o l'opera con il voto più alto; Menzione d'Onore, la poesia o l'opera con il voto più alto; Segnalazione della Giuria, la poesia o l'opera con il voto più alto).Premi:Oscar Internazionale della Poesia1°Classificato in prosa, dialetto e lingua,: Oscar, Diploma e Medaglia (Libro o antologia Poetica)2° Classificato in prosa, dialetto e lingua: Coppa, Diploma e Medaglia (Libro o antologia Poetica)3°Classificato in prosa, dialetto e lingua: Coppa, Diploma e Medaglia (Libro o antologia Poetica)Una o più poesie/opera con Menzioni d'Onore. Una o più poesie/opera con Segnalazioni della Giuria. Una o più poesie con Menzioni e Segnalazioni Speciali. La Giuria sarà composta da noti e importanti personaggi, nazionali, lombardi e liguri -Sarà inappellabile e INSINDACABILE, (la GIURIA NDR).La PREMIAZIONE SI TERRA' A MILANO IL 7 DICEMBRE 2008h 16,00 al Teatro A. CHIESA Via San Cristoforo,1 (a SANREMO e ROMA e COMO (se ci saranno sufficienti partecipanti) nella primavera/estate del 2009. L'INVITO, ai partecipanti, verrà comunicato, se risulteranno il regola con il presente bando.(Tutta la documentazione del 19° CONCORSO E' A DISPOSIZIONE DEI PARTECIPANTI SUL SITO INTERNET
http://www.ilmilanese.it/
http://www.acraccademia.it/
Il Presidente di ACR ACCADEMIA /UNIVERSITA' del Lav. per migl. la VITA
Dario Sergio Merzario
oceano-rio@libero.it
e Ketti Concetta Bosco
delfino-sk@libero.it
sergio.merzario@acraccademia.it……………………………………………………….
Visita il tuo Sito e i tuoi BLOG!
http://clubfturati.blogspot.com/
http://www.acraccademia.it/
href="http://acraccademia4658.blogspot.com/">
http://acraccademia4658.blogspot.com/
http://blog.libero.it/acroceanolibero/view.php?reset=1&id=acroceanolibero

http://professorimalvasoemichael.blogspot.com/


http://isolinolombardoligure.blogspot.com/


http://astraldipoeta.blogspot.com/


http://ilbaggese.blogspot.com/


http://acraccademiailbaggese.blogspot.com/


http://blog.libero.it/acroceanolibero/view.php?reset=1&id=acroceanolibero


http://ippicamilanese.blogspot.com/


http://acrilmilanese.blogspot.com/


http://ilvallassinese.blogspot.com/


http://amore4658.blogspot.com/


http://isolinolombardoligure.blogspot.com/


http://isolinolombardojumpy.blogspot.com/


http://accademiuniversita.blogspot.com/


http://acraccademiaperiltempolibero.blogspot.com/


http://acraccademiailsanremese.blogspot.com/


http://www.ilmilanese.it/

giovedì 24 luglio 2008

Canti popolari ... Proverbi lombardi a confronto..

Canti popolari

LUISIN

On dì per sta contrada
passava un bel fioeu
e un mazzolin de ros
l' ha traa in sul me poggioeu.

E per trii mes de fila
e quasi tutt i dì,
el passeggiava semper
domà per vedemm mì.

Vegnùu el cinquantanoeuv,
che guerra desperada!
E mi per 'sta contrada
l'hoo pù veduu a passà.

On dì pioveva. Ver sera
s'ciopavi del magon
quand m'e rivàa 'na lettera
col bord de condizion.

Scriveva la sorella
del pover Luisin
che l'era mort in guerra de
fianch al Castellin.

Hinn già passa trii ann,
l'è mort, el vedi pu,
eppur sto pover coeur
l'è chi ancamò per lu!

LUISIN
(Traduzione letterale)

Un giorno per questa strada
passava un bel giovanotto
e un mazzolino di rose
ha gettato sul mio poggiolo.

E per tre mesi di fila
e quasi tutti i giorni,
passeggiava sempre
soltanto per vedermi

Venuto il cinquantanove,
che guerra disperata!
E io per questa strada
non l'ho più visto passare.

Un giorno pioveva. Verso sera
scoppiavo dalla voglia di piangere
quando mi è arrivata una lettera
bordata a lutto.

Scriveva la sorella
del povero Luigino
che era morto in guerra di
fianco al Castellino.

Son già passati tre anni,
è morto, non lo vedo più,
eppure questo povero cuore
è qui ancora per lui!






O la bella Gigogin

Bisogna, bisogna, bisogna avè pazienza
lassala, lassala, lassala maridà.

O la bela Gigogin!
Trallalà - larà - la - lerà!
O la bela Gigogin!
Trallalà - larà - la - lerà!

A quindici anni facevo all'amore...
daghela avanti un passo,
delizia del mio core!

A sedici anni ho preso marito...
daghela avanti un passo,
delizia del mio core!

A diciassette mi sono spartita...
daghela avanti un passo,
delizia del mio core!

O la bela Gigogin!
Trallalà - larà - la - lerà!
O la bela Gigogin!
Trallalà - larà - la - lerà!





Proverbi lombardi a confronto


--------------------------------------------------------------------------------

Di seguito vedrete alcuni proverbi, il loro significato e il confronto dello stesso proverbio nelle varie lingue o parlate locali.
Da notare come il medesimo proverbio viene usato in tutta l'area lombarda e la somiglianza dello stesso parlato e scritto.
Nella prima riga puoi leggere la traduzione in italiano dei proverbi che seguono nelle varie lngue.
Questi proverbi sono tratti da "Proverbi lombardi" di Giovanni Tassoni edizioni Mida


--------------------------------------------------------------------------------



Il Signore dice: aiutati che ti aiuterò
El Signur al dis: aìdet che te aidarò (BR)
Al Signur al dis: iü, ch'at iütaro (MN)
El Signur el dis: jùttet che te juttarò (MI)
Aiütat che Dio t'aiüta (PV)

--------------------------------------------------------------------------------



Dio non paga il sabato
El Signur nol paga minga el sàbot (BR)
Al Signor el spaccia minga el sabet a pagà (MI)
Al Signur l'ha mai fissà 'l dì dla paga (PV)
El Signur el riva sensa cùrer (CR)

--------------------------------------------------------------------------------



Per conoscere una persona bisogna mangiare sette "pesi" di sale insieme (ndr: "pesi" = antica misura dello stato di Milano, un peso equivale a kg. 7,625171)
Per conos öna persuna bisogna mangià sèt pis de sal insema (BG)
Per cunósser na persuna bisogna mangiàga sèt sach de sal ensema (BS)
Per dì: conossi et tal, bögna mangiàgh insema on ster de sal (MI)
Per cugnòss un om bisogna mangià un bisachì de sal insèm (SO)

--------------------------------------------------------------------------------



Tira di più un capello di donna che cento paia di buoi (espressione usata per dire che la donna ottiene dall'uomo ciò che vuole senza fatica).
Tira de piö en caèl de fòmna che sento pèr de bò (BR)
Tira püsé 'n cavèl de duna che 'n par de bó (CR)
Tira pü 'n cavèl d'na ddona che 'n pèr 'd bö (MN)
Tira püssé ar cavì d'una dona che tri para 'd bö (PV)

--------------------------------------------------------------------------------



Proverbi legati ai mercati lombardi
Do fòmne e du pulì, fa 'l mercat de Pralboì (BS) Due donne e due tacchini fanno il mercato di Pralboino.
Do donn e ona gaìnna fann mercaa tutta mattina (CO) Due donne e una gallina fanno il mercato tutta la mattina.
Tre duni e na galina fa 'l mercat de Suresina (CR) Tre donne e una gallina fanno il mercato di Soresina.
Tre nôs e tre donn fann el mercàa de Saronn (MI) Tre noci e tre donne fanno il mercato di Saronno.
La lengua de do donn furma 'l mercà de Saronn (SO) La lingua di due donne forma il mercato di Saronno.
Tre donn e 'n co' d'ai, l'è un marcà bell'e fai (VA) Tre donne e un capo d'aglio è un mercato bell'e fatto.

--------------------------------------------------------------------------------



L'amore e la tosse si fanno conoscere (l'amore non si riesce a nascondere)
L'amur e la tós i se fa conós (BG)
L'amor l'è come la tós, che s'pöl miga tignil nascost (BR)
L'amor, la fam e la tós, hinn tre coss che se cognoss (CO-MI)
L'amor e la tus, dua i gh'è, i se fa cugnus (CR)
Né amor né tós, n'as pöl tégnar scós (MN)
L'amur e ra tuss, indè ch'i son, is fan cunuss (PV)
L'amor e la tóss, due la gh'è, la se fa cugnóss (SO)

giovedì 28 febbraio 2008

Perché meneghino? ... a pruposit!

Innanzitutto perché meneghino?
Il termine deriva dal diminutivo di Domenico, Domenichino che si trasforma prima in Menego e poi in Meneghino. Come lingua parlata dai domenici, dal latino dominici, che appartengono al Signore, per estensione dai servitori, cioè usata da chi era uso servire, dal popolo minuto, come contrapposizione al latino o lingua dotta, parlata dalla nobiltà e da quanti avessero un potere da esercitare. Un'altra ipotesi si rifà sempre al vocabolo Domenichino, ma come nome derivante dall'uso invalso presso i milanesi dell'epoca di assumere temporaneamente, per il solo giorno di Domenica, un servo che permettesse loro, così, di ostentare, nelle giornate delle visite e dei ricevimenti, una dovizia di personale, in effetti inesistente. Il dialetto a Milano e dintorni è la lingua di chi lavora, di chi è sottomesso, e non come altrove la lingua di tutti gli abitanti di una zona. Il dialetto milanese pur avendo ovviamente fondamenta latine, risente degli influssi di quanti hanno governato, imponendo de facto, se non formalmente, i loro usi e il loro linguaggio. Abbiamo quindi parole di chiara origine gallica, gotica, longobarda, francese, spagnola, austriaca oltre ad altre che sembrano nate spontaneamente non riuscendo a scoprirvi radici straniere. I vocaboli che verranno via via citati, sono del dialetto milanese, parlato a Porta Cicca (Porta Ticinese), precisazione necessaria perché come tutti i dialetti anche quello milanese si differenzia a volte, anche se di poco, da zona a zona della stessa città. Il melegnanese, è una variante del dialetto milanese, con pronuncia che risente della vicinanza con il lodigiano. Quindi occorre reintrodurre la lingua dei ns avi!